Genitori preoccupati, come aiutarli ad aiutare. L’intervento indiretto per il benessere dei minori

sabato 15 Dicembre 2018 — 09:00/17:00

Il seminario è riservato a clinici quali psicoterapeuti, medici e psicologi

“Ho un problema con mio figlio” “Mia figlia tiene tutto dentro e soffre” “Non lo capisco più, mi tiene lontana e non so cosa fare”.
Nella pratica clinica di ogni giorno ci troviamo ad accogliere genitori preoccupati che cercano nella terapia la medicina per curare il rapporto con i loro figli. Noi non abbiamo medicine ma possiamo aiutare i genitori a prendersi cura, a riappropriarsi della relazione con i loro figli, a stare con loro e a sentirli, ascoltando gli echi della loro storia di vita.
Lavorare con i genitori ri-orientandoli alla sicurezza permette di modificare il circolo vizioso dell’attaccamento insicuro e disorganizzato; l’esperienza emotiva correttiva sperimentata all’interno della relazione terapeutica aiuterà i genitori a sintonizzarsi sui bisogni dei figli e, attraverso la regolazione emotiva, favorirà lo sviluppo di modelli operativi interni adeguati nel bambino.
Partiremo dal concreto aiutando i colleghi a districarsi nel labirinto normativo legato al lavoro con il minore per poi guardare al lavoro terapeutico inserito in un ampio contesto teorico. Un viaggio che tocca diversi approcci a partire da quello sistemico-relazionale passando attraverso il cognitivismo post-razionalista, la teoria dell’attaccamento e il modello AIP fino a guardare la genitorialità attraverso gli occhiali della mindfulness.
Una riflessione che integra le esperienze di terapia all’interno di una solida e multisfaccettata cornice teorica, che può fungere da ispirazione e da guida all’interno della complessità della richiesta.

Psicologi specializzandi in Psicoterapia Sistemica Familiare Relazionale:
Dott.ssa Anita Baicu, dott.ssa Valentina Barattin, dott.ssa Antonia Buonocore, dott.ssa Zaida Colonna, dott. Cristiano Crescentini, dott. Mauro Del Sal, dott.ssa Cristina Dordolo, dott.ssa Amanda Dreossi, dott.ssa Monica Leskovec, dott.ssa Francesca Mattiussi, dott.ssa Eleonora Mercadante e dott.ssa Luciana Palumbo

Le iscrizioni per questo appuntamento sono chiuse.

il versamento della quota di iscrizione deve essere effettuato con bonifico bancario sul c/c intestato a Naven s.r.l., IBAN IT 85 B 02008 12313 000019174070, indicando nella causale cognome, nome e “Seminario 15 dicembre”.

Costo per i partecipanti ex-allievi Naven: euro 48,80 (40 euro + 22% iva)
Costo per i partecipanti esterni: euro 61,00 (50 euro + 22% iva)

Aula Magna del Centro di Grafica Centro Solidarietà Giovani via Martignacco, 187 – Udine