Aspetti pratici del Codice Deontologico degli Psicologi e Alienazione Parentale nelle cause di separazione e affidamento

sabato 24 febbraio 2018 — 09:00/17:00

dott. Marco Pingitore

La mattina del seminario sarà dedicata agli aspetti pratici del Codice Deontologico degli Psicologi rilevando e affrontando le criticità di alcuni articoli negli ambiti professionali più diffusi: clinico, giuridico e scolastico.
Il pomeriggio sarà dedicato al tema complesso dell'alienazione parentale, nell'ambito delle separazioni e affidamento. Il rifiuto immotivato di un figlio nei confronti di uno dei due genitori rappresenta un processo psicologico che coinvolge, da un punto di vista sistemico, la triade padre-madre-figlio. Verrà illustrata la migliore metodologia per accertare l'alienazione parentale nelle CTU e i modelli di trattamento psicologico.
Il seminario avrà un taglio molto pratico, attraverso l'analisi di casi, videoregistrazioni e simulate.

Psicologo-Psicoterapeuta, Criminologo, Presidente della Società Italiana Scienze Forensi. Si occupa da anni di Psicologia Giuridica sia in ambito Penale che Civile. E' autore di numerose pubblicazioni scientifiche. E' docente in vari corsi di formazione tra cui il Master di II livello dell'Università degli Studi di Padova "Psicopatologia e neuropsicologia forense". Fa parte del PASG - Parental Alienation Study Group. www.marcopingitore.it

Il seminario è riservato a clinici quali psicologi, psicoterapeuti, neuropsichiatri infantili e ad avvocati.

Le iscrizioni per questo appuntamento sono chiuse.

Il versamento della quota di iscrizione deve essere effettuato con bonifico bancario sul c/c intestato a Naven s.r.l., IBAN IT 85 B 02008 12313 000019174070, indicando nella causale cognome, nome e “Seminario Pingitore”.
Costo per i partecipanti ex-allievi Naven: euro 48,80 (40 euro + 22% iva)
Costo per i partecipanti esterni: euro 61,00 (50 euro + 22% iva)

Aula Magna del Centro di Grafica del Centro Solidarietà Giovani
via Martignacco, 187 – Udine