Giovanni Tagliavini

Psichiatra e Psicoterapeuta. I suoi principali interessi professionali e di ricerca sono orientati verso la prevenzione, la diagnosi e la terapia dei disturbi dello spettro post-traumatico (dal PTSD ai disturbi traumatici complessi e dissociativi); lo sviluppo e l’applicazione di interventi di salute mentale per il trauma a livello individuale, famigliare, gruppale e comunitario. Si occupa di approcci body-centered nella terapia del trauma (in particolare terapia sensomotoria ed EMDR) e di formazione in psicotraumatologia. Dal 1998 al 2008 è stato consulente del Centro Eos per le Vittime di Traumi e Catastrofi di Pavia. E’ socio dell’Associazione EMDR Italia. Dal 2004, anno di fondazione, è socio della ESTD (European Association for Trauma and Dissociation). Ha tradotto e curato la pubblicazione in italiano di alcuni importanti testi di psicotraumatologia: “Fantasmi nel Sé – Trauma e trattamento della dissociazione strutturale di Van der Hart O, Nijenhuis E, Steele K (2011). L’epidemia nascosta – L’impatto del trauma precoce su salute e malattia di Lanius RA, Vermetten E, Pain C (2012). “La dissociazione traumatica – Conoscerla e affrontarla di Boon S, Steele K, Van der Hart O (2013). “Mappe per la mente – Guida alla neurobiologia interpersonale di Siegel D (2014). “Resilienza e Salute Mentale – Le sfide nel corso della vita di Southwick et al. (2014).