Antonio Onofri

Medico Chirurgo, Specialista in Psichiatria formatosi con il prof. Paolo Pancheri presso l’Universita’ di Roma “La Sapienza”. Dirigente Medico I livello. Responsabile dell’Incarico di Alta Specializzazione “Appropriatezza delle Prescrizioni Psicofarmacologiche”. Titolare dell’Ambulatorio per lo Studio e il Trattamento dei Disturbi da Stress Post-Traumatico, SPDC Ospedale Santo Spirito in Sassia a Roma. Supervisore e Vice Presidente della Associazione Italiana per l’EMDR. Professore a Contratto di Psichiatria all’Universita’ “La Sapienza” di Roma. Psicoterapeuta formatosi con Giovanni Liotti. Didatta e Supervisore della SITCC. Socio Fondatore e Docente della “Associazione per la Ricerca sulla Psicopatologia dell’Attaccamento e dello Sviluppo” (ARPAS) presieduta da Giovanni Liotti. Formatosi con Mary Main, è abilitato alla classificazione della “Adult Attachment Interview”. Si occupa da molti anni di Teoria dell’Attaccamento e delle sue implicazioni cliniche. Docente presso diverse Scuole di Specializzazione in Psicoterapia. E’ membro del Comitato Scientifico e della Direzione della Psicoterapia Training School presso la quale insegna dal 2011. Coordina la Assistenza Psicologica dello Sportello Polifunzionale per Rifugiati e Richiedenti Asilo del Consorzio delle Cooperative Sociali Casa della Solidarietà. Redattore della rivista “Psicobiettivo” (Franco Angeli). Autore di numerose pubblicazioni e libri. Tra i suoi libri, “Il lutto. Psicoterapia cognitivo evoluzionista e EMDR” (Giovanni Fioriti Editore, 2015) e “Trauma, abuso e violenza. Andare oltre il dolore” (Edizioni San Paolo, 2017), “Dal basso in alto (e ritorno)” (Apertamenteweb Editore, 2017), tutti scritti con Cecilia La Rosa.

www.antonioonofri.it
apertamenteweb.it